Contributi per giovani e donne: al via ON, il nuovo bando Invitalia

Nuovi contributi con ON, Oltre Nuove Imprese a Tasso Zero, pensato per sostenere le micro e piccole imprese composte in prevalenza o totalmente da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età.

    Area geografica: Italia
   Scadenza: a sportello fino ad esaurimento delle risorse
   Ente Erogatore: Invitalia
    Beneficiari: giovani fino a 35 anni e donne di tutte le età
   Settore: Manufatturiero, servizi, commercio, turismo
     Spese finanziate: nuove iniziative di impresa o diversificazione
    Agevolazione: Finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto

BENEFICIARI

Possono accedere al finanziamento le micro e piccole imprese composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età, su tutto il territorio nazionale.

Sono ammissibili le imprese che abbiano una compagine sociale composta per almeno il 51% da giovani under 35 e da donne di tutte le età.

La maggioranza si riferisce sia al numero di componenti donne e/giovani presenti nella compagine sociale sia alle quote di capitale detenute.

Accedono al finanziamento le imprese costituite entro i 5 anni precedenti con regole e modalità differenti a seconda che si tratti imprese costituite da non più di 3 anni o da imprese costituite da almeno 3 anni e da non più di 5.

Anche le persone fisiche possono presentare domanda di finanziamento, con l’impegno di costituire la società dopo l’eventuale ammissione alle agevolazioni.

INIZIATIVE AMMESSE

Le imprese possono richiedere il finanziamento per realizzare nuove iniziative o ampliare, diversificare o trasformare le attività esistenti. La copertura delle spese ammissibili può arrivare al 90% da rimborsare in 10 anni.

ENTITA’ E FORMA DEI CONTRIBUTI

Le agevolazioni prevedono un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto per progetti d’impresa con spese fino a 3 milioni di euro, che può coprire fino al 90% delle spese totali ammissibili.

Le imprese costituite da non più di 3 anni 

possono presentare progetti di investimento fino a 1,5 milioni di euro. La copertura delle spese ammissibili può arrivare al 90% da rimborsare in 10 anni.

Possono accedere ad un mix di finanziamento a tasso zero contributo a fondo perduto che non può superare il limite del 20% della spesa ammissibile.

Le imprese possono richiedere anche un contributo per la copertura delle esigenze di capitale circolante collegate alle spese per materie prime e servizi necessari allo svolgimento dell’attività d’impresa. Il contributo può arrivare fino al 20% delle spese di investimento.

Le imprese costituite da almeno 3 anni e da non più di 5 

possono presentare progetti che prevedono spese per investimento fino a 3 milioni di euro.

Le agevolazioni consistono nel mix di tasso zero e fondo perduto, che non può superare il limite del 15% della spesa ammissibile.

COSA FINANZIA

ON Oltre Nuove Imprese a Tasso 0 prevede contributi per finanziare le imprese con progetti di investimento che puntano a realizzare nuove iniziative o ampliare, diversificare o trasformare attività esistenti nei settori manifatturiero, servizi, commercio e turismo.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili differiscono a seconda che l’impresa sia attiva da 3 o 5 anni.

Alcuni esempi di spese del piano d’impresa

  • Opere murarie e assimilate (30% investimento ammissibile)
  • Macchinari, impianti e attrezzature
  • Programmi informatici e servizi per l’ICT
  • Brevetti, licenze e marchi
  • Consulenze specialistiche (5% investimento ammissibile)
  • Spese connesse alla stipula del contratto di finanziamento
  • Spese per la costituzione della società

MODALITA’ DI CANDIDATURA

La domanda e i relativi allegati possono essere inviati esclusivamente online, attraverso la piattaforma informatica di Invitalia a partire dal 19 maggio 2021

Vuoi saperne di più? Il nostro studio è a disposizione per fornire consulenza e supportarti nell’invio della domanda. Scrivi a agevolazioni-imprese@axiastp.it o chiamaci al numero 0776/743770

Scopri il nostro Team